Gioielli che brillano per sempre

Clifford Lilley e il significato di rubini e diamanti

Tra poco è di nuovo Natale: uno dei regali più apprezzati è indubbiamente un gioiello. Scoprite insieme all’esperto di stile Clifford Lilley un mondo scintillante fatto di fiocchi di neve eterni.

Foto: Izabela Arsovska-Braukmann

Manca poco al periodo in cui le vetrine e gli scaffali ricolmi catturano i nostri sguardi in cerca di regali di Natale: alcuni scintillano come fiocchi di neve appena caduta alla luce del sole. Oltre che in alcuni negozi esclusivi, i gioielli si possono acquistare anche nei grandi magazzini e nei piccoli negozietti.

Da ornamento del corpo a oggetto alla moda: must have da indossare

I gioielli hanno sempre affascinato l’umanità. Da tempo immemorabile, l’essere umano cerca in modo molto primitivo e naturale di attirare l’attenzione verso di sé adornando il proprio corpo. Pensate solo agli antichi greci, agli egizi o ai celti! Chissà… forse anche Adamo ed Eva consideravano le foglie di fico degli accessori? In ogni caso, erano un must have!

Mi piacciono i gioielli fin da quando ero bambino: sul suo mobile da toeletta mia madre aveva un portagioie di pelle color azzurro pallido, con un piccolo lucchetto, ma non era mai chiuso. Quando lo si apriva, usciva una piccola ballerina che danzava sulle note di una dolce melodia. Il portagioie aveva due piccoli scomparti, in cui la mamma conservava i suoi preziosi gioielli: oggetti di famiglia, anelli, perle, pietre semi-preziose, bracciali d’oro e orologi. In fondo a una cassettiera invece teneva una scatola di scarpe traboccante di quei gioielli che portava più spesso.

Ero affascinato dagli oggetti brillanti come una piccola gazza ladra. Era inevitabile quindi che a un certo punto mi mettessi davanti allo specchio tutto agghindato – ricoperto di bracciali e orecchini a clip (allora non si usava ancora forarsi i lobi), collane di perle e pezzi ornati di pietre semi-preziose come occhio di tigre, granato, marcasite o addirittura avorio (quest‘ultimo oggi sarebbe impensabile). Non erano certo così preziosi come l’oro o i diamanti, ma ai miei occhi di bambino il portagioie della mamma era come uno dei favolosi tesori delle storie di Sindbad il marinaio o delle altre meraviglie di Sheherazade e mille e una notte.

Foto: Izabela Arsovska-Braukmann

I gioielli mi affascinano ancora oggi, anche solo da un punto di vista professionale; apprezzo il lavoro artigianale che sta dietro agli esemplari più belli e mi incantano le capacità che servono per creare questi capolavori. Ecco perché, se ne ho l’occasione, mi piace trascorrere il mio tempo a guardare un gioielliere o un orafo mentre lavorano.

Il significato delle pietre preziose

Nel corso della mia carriera ho imparato che determinati materiali hanno un significato simbolico ben preciso, in particolare le pietre preziose:

  • il granato simboleggia la capacità di resistenza e la forza
  • il turchese sta per saggezza, calma, protezione, speranza e fortuna
  • i rubini incarnano l’amore, la passione, l’energia e il successo
  • i diamanti sono un simbolo di fiducia, amore, purezza, innocenza e relazioni.

E questo elenco potrebbe continuare all’infinito. Un’altra importante scoperta che ho fatto nella mia professione è stata capire che alcune persone stanno meglio con l’oro e altre con l’argento. È una questione legata alla carnagione individuale: per esempio, avete un incarnato freddo o caldo? Nel primo caso l’argento è la vostra prima scelta! Le bionde e le rosse stanno molto bene con l’oro. Tuttavia, naturalmente è sempre una questione di gusti e in definitiva potete indossare quello che più vi piace: forse si tratta di uno dei pezzi intramontabili che sto per presentarvi.

Anche questo potrebbe interessarvi

Diamonds Are Your Best Friend

Scintillanti pezzi chiave

Rendere felice una persona speciale, concedersi un regalo oppure semplicemente fare un giro per vetrine – non importa cosa abbiate in mente: lasciatevi ispirare dai pezzi chiave di Clifford Lilley.

Perché l’esperto di stile Clifford Lilley adora gli stivali

Stivali fatti per camminare

Li indossiamo dalla notte dei tempi, ce ne sono di innumerevoli forme e colori: gli stivali. Sono intramontabili nel mondo della moda e praticamente non passano mai di moda. Gettiamo uno sguardo insieme a questo it-piece.