4 ricette da mercatino di Natale, reinterpretate

Leccornie dal sapore di mercatino

Il periodo natalizio senza vin brûlé, panpepato, cioccolata calda e mandorle tostate è inimmaginabile. Tuttavia delle piccole varianti non guastano: con i nostri consigli aggiungete un tocco personale alle tradizionali leccornie natalizie.

La donna dà alla bambina uno spiedino di frutta.
Foto: Getty Images

Squisito: vin brûlé bianco alla vaniglia

In Svizzera il vin brûlé viene preparato per tradizione con il vino rosso. Desideriamo presentarvi un'alternativa più leggera a base di vino bianco.

Vin brûlé bianco alla vaniglia

Per 4 persone

Tempo di preparazione: 40 minuti

Occorrente.

  • 1 l di vino bianco secco
  • 2,5 dl di succo d'arancia
  • 3 chiodi di garofano
  • 2 frutti di anice stellato
  • 1 baccello di vaniglia
  • 1 c di cannella
  • 1 c spezie per panpepato
  • 1 mela, senza torsolo, tagliata a fettine
  • 4 C di miele

Preparazione:

  1. Scaldare in una pentola il vino bianco con il succo d'arancia.
  2. Aggiungere le spezie e le fettine di mela.
  3. Dopo un paio di minuti togliere il baccello di vaniglia, raschiare via la polpa. Rimettere nel vino baccello e polpa.
  4. Aggiungere il miele, mescolare e lasciare in infusione per 30 minuti.
  5. Filtrare il vin brûlé e versare nei bicchieri.
  6. Gustare con moderazione.
vin brulè alla vaniglia
Foto: Getty Images

Fruttato: panpepato con ripieno di marmellata

Il panpepato tradizionale risulta meno asciutto e ha un sapore fruttato se si farcisce con la marmellata di lamponi! Ecco come fare con la nostra ricetta di panpepato.

Panpepato con ripieno ai lamponi

Per 4 panpepati

Tempo di preparazione: 1 ora

Occorrente:

Pasta:

  • 150 g di farina
  • 15 g di zucchero greggio, marrone
  • ¾ C di spezie per panpepato (nel commercio al dettaglio)
  • 1 presa di sale
  • 1 c di lievito in polvere
  • 0,5 dl di latte
  • 30 g di miele liquido
  • 35 g di burro, fuso e raffreddato
  • 4 C di marmellata di lamponi per il ripieno
  • latte per spennellare

Preparazione:

  1. Mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola e impastare fino a ottenere una pasta morbida.
  2. Mettere al fresco per un'ora.
  3. Spianare la pasta a forma di rettangolo di 3 mm di spessore, dimezzare.
  4. Disporre una metà su carta da forno e spennellare con la marmellata. Coprire con l'altra metà, premere bene sui bordi.
  5. Spennellare con il latte.
  6. Cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 20 minuti su di una teglia. Lasciar raffreddare e tagliare in 4 quadrati.
panpepato con ripieno di marmellata
Foto: Getty Images

Speziato: cioccolata calda e pepe di Cayenna

La cioccolata calda ha un sapore divino, però dopo due sorsi annoia perché troppo dolce. Questa cioccolata azteca convince con una nota piccante.

Cioccolata calda speziata

Per 4 tazze

Tempo di preparazione: 15 minuti

Occorrente:

  • 8 dl di latte intero
  • 80 g di cioccolato (fondente)
  • 3 C di zucchero greggio, marrone
  • 1 bastoncino di cannella, spezzettato
  • 4 baccelli di cardamomo, schiacciati
  • 1 chiodo di garofano
  • 1 presa di noce moscata
  • 1 presa di sale
  • 1-4 prese di pepe di Cayenna, a piacere

Preparazione:

  1. Versare il latte in una pentola e riscaldare.
  2. Tritare finemente il cioccolato e farlo sciogliere mescolando in continuazione.
  3. Aggiungere tutti gli altri ingredienti.
  4. Portare a bollore mescolando e togliere immediatamente dal fuoco.
  5. Lasciare riposare coperto per 5 minuti.
  6. Versare la cioccolata speziata in 4 tazze, filtrandola, e assaporare.

Consiglio:

preferite bere la cioccolata calda più densa? Aggiungete un cucchiaio di amido di mais alla cioccolata.

Cioccolato caldo al Cayenna
Foto: Getty Images

Seducente: mandorle tostate con cioccolato

Le mandorle tostate sono la ricetta da mercatino di Natale per eccellenza. Già di per sé un piacere unico, rivestite di cioccolato diventano una tentazione sublime!

Mandorle tostate rivestite di cioccolato

3-4 porzioni

Tempo di preparazione: 1 ora

Occorrente:

  • 150 g di mandorle non pelate
  • 50 g di zucchero
  • 1 C di acqua fredda
  • 75 g di glassa di cioccolato fondente
  • 4 c di zucchero a velo
  • 4 c cacao in polvere non zuccherato

Preparazione:

  1. Versare in una pentola l'acqua con lo zucchero e far sobbollire mescolando finché diventa liquido.
  2. Aggiungere le mandorle e mescolare a fuoco basso finché lo zucchero è caramellato, diventa lucido e le mandorle si staccano una dall'altra.
  3. Lasciare raffreddare le mandorle su carta da forno.
  4. Sciogliere a bagnomaria la glassa di cioccolato. Aggiungere le mandorle e mescolare bene.
  5. Mettere le mandorle ad asciugare per 45 minuti su carta da forno.
  6. Rigirare le mandorle al cioccolato prima nello zucchero a velo e poi nel cacao in polvere. 
Mandorle tostate
Foto: Getty Images

Cercate la magia del Natale? Scoprite nella nostra guida i mercatini di Natale più belli della Svizzera!

Anche questo potrebbe interessarvi

Due ricette per gli amanti della pasticceria

Meravigliose torte di amaretti e alla vaniglia

Voglia di un capolavoro? Provate le ricette delle torte e sorprendete i vostri cari con la vostra arte pasticcera.

Ricette veloci per ospiti a sorpresa

Tarte flambée o torta: ricette alla portata di tutti

Spesso le serate tra amici non programmate sono le più divertenti, per questo può essere utile avere sempre in dispensa qualche ingrediente di base pronto per l’uso. Dolci o salate, con queste ricette veloci farete sicuramente colpo sui vostri ospiti.