Comprare casa I: proprietari, un passo alla volta

Dalla visita al piano finanziario sino alla firma

Reto e la sua compagna vogliono acquistare una casetta. Ora che hanno trovato l’immobile si pongono molte domande sulla procedura e sui costi. Ecco qualche consiglio pratico per la coppia che potrebbe essere utile anche a voi.

Acquisto di una casa: l'agente immobiliare invita una coppia a vedere la casa
Foto: Getty Images

Reto e Julia hanno trovato casa. Durante la visita dell’immobile hanno trovato molto utile questa lista di controllo:

  • Cantina: vi sono tracce di umidità? Il locale è ben areato? Ci sono sufficienti superfici d’appoggio e prese per lavatrice ecc.?
  • Riscaldamento: quanti anni ha l’impianto di riscaldamento? In che stato si trova? È stata effettuata la manutenzione?
  • Tetto: quanti anni ha e in che condizioni si trova?
  • Isolamento: che tipo di isolamento è presente? Quali valori energetici raggiunge la casa?
  • Approvvigionamento idrico: come viene prodotta l’acqua calda? Funzionano tutti gli elementi? La pressione dell’acqua del sistema è a posto?
  • Elettricità: quanti anni ha l’impianto elettrico? Ci sono delle carenze?
  • Finestre: quanti anni hanno le finestre? Che tipo di vetri hanno? I telai delle finestre sono in buono stato? Le finestre sono isolate?
  • Facciata: è in buono stato di conservazione e non presenta danni?
  • Suddivisione delle stanze: le stanze sono suddivise e posizionate in modo ragionevole? Vi è sufficiente spazio per gli armadi e lo sgabuzzino?
  • Bagno: in che stato si trovano gli impianti sanitari? Il bagno è finestrato? Come funziona l’aerazione?
  • Cucina: esiste una cucina? Lo spazio è sufficiente? È possibile realizzare una cucina con la struttura desiderata?

La coppia cerca un esperto in finanziamenti per capire se può permettersi questa casa. Scopre che le banche finanziano al massimo l’80% del prezzo d’acquisto di una casa; almeno il 20% deve essere disponibile sotto forma di capitale proprio. Reto può soddisfare questi requisiti con uno strumento di risparmio.

Acquisto di una casa: una coppia realizza il sogno di una casa propria
Foto: Getty Images

Non dimenticare le spese accessorie

Il bancario fa notare le spese accessorie quando si compra una casa. Quando si acquista tramite un professionista immobiliare, bisogna tener conto della commissione del mediatore, dal 2 al 3% del prezzo d’acquisto. L’acquisto della casa viene autenticato da un notaio, che richiede circa dallo 0,1 allo 0,5% del prezzo di acquisto. Le tariffe notarili variano da Cantone a Cantone.

Julia inizia a redigere il piano finanziario e trova molto utile questa lista di controllo:

  • pianificazione dei costi: redigere le entrate/le uscite, la lista dei costi totali con i costi una tantum come il prezzo di acquisto, le spese accessorie, l’agente immobiliare e il notaio e i costi correnti come le rate del mutuo, i costi di manutenzione, l’assicurazione. A questo si aggiungono i costi di trasloco o di ristrutturazione;
  • offerte di finanziamento: richiedete diverse offerte con le stesse specifiche e confrontatele con il tasso d’interesse effettivo. Controllate le opzioni speciali e non dimenticate i costi accessori del credito!
  • Rimborso: ponderate tra il rimborso più alto possibile e una rata mensile fattibile. Sono possibili rimborsi non programmati?
  • Opportunità di finanziamento: esistono programmi KfW adeguati o altre sovvenzioni statali?

Una perizia per chiarire la necessità di risanamento

Un amico consiglia alla coppia di rivolgersi a un perito. A prima vista, la casa sembrava a posto, ma Reto e Julia non sono esperti. Tuttavia quanto è davvero solida la struttura? I due decidono di far chiarire la questione a un perito; ritengono che i costi supplementari per la perizia immobiliare sono sicuramente ben spesi a lungo termine e li proteggeranno da spiacevoli sorprese. Perché con il contratto d’acquisto, gli acquirenti accettano la casa nelle condizioni in cui l’hanno vista. I reclami successivi contro il precedente proprietario per i danni che si verificano difficilmente possono essere fatti valere.

Con l’iscrizione nel registro fondiario, Reto e Julia sono ufficialmente i proprietari legali della loro casa dei sogni. Grazie a un’attenta pianificazione e al supporto competente degli esperti, i due vivranno molti anni felici nella loro nuova casa.

Scoprite quali insidie può nascondere l’acquisto di una casa.

Anche questo potrebbe interessarvi

Consumo domestico di elettricità e acqua

Utilizzare gli elettrodomestici in modo ecologico

Lo sapevate che con un ciclo di lavaggio a 40 anziché a 60 gradi riducete il consumo energetico della metà? Basta davvero poco per consumare meno elettricità e acqua in casa. Vi mostriamo come utilizzare la lavatrice e la lavastoviglie nel rispetto dell’ambiente.

Energia solare per casa vostra

L’essenziale su fotovoltaico e solare termico

Chiunque può sfruttare la forza del sole per produrre energia. Ma sapete davvero come? E conoscete la differenza tra fotovoltaico e solare termico? Ecco le informazioni più importanti per consumatori privati.