Arredare il balcone e sentirsi in vacanza:

reportage pubblico

decorazioni e luci per abbellire il balcone

Nelle tiepidi serate estive o fine settimana di sole sul balcone di casa ci si sente quasi in vacanza, con le decorazioni giuste che fanno atmosfera. Vi mostriamo come abbellire il balcone e allestire il terrazzo in modo accogliente.

Terrazza con mobili
Foto: Getty Images

Illuminazione romantica a energia solare

Un'illuminazione accogliente crea un ambiente romantico nelle tiepide serate estive. Chi non ha elettricità o ha poche prese di corrente sul terrazzo, può sfruttare l'energia del sole e usare lampade solari: di giorno il pannello solare trasforma l'energia del sole in elettricità che viene immagazzinata in una batteria. Al tramonto, la lampada solare si accende automaticamente. 

Esistono lampade solari di diverso tipo: ghirlande, lampade sospese, a parete, lanterne o lampade su bastoni da infilzare nel terreno. Ci sono anche simpatiche lampade solari con forme particolari come ad esempio budda, rana o gatto con le lampadine al posto degli occhi. 

Pulite regolarmente il pannello solare con un panno umido per evitare che la polvere e la sporcizia riducano il rendimento energetico. 

Famiglia sul balcone a cena
Foto: Getty Images

Atmosfera appassionata e intimi lumini

Nelle zone esterne, talvolta ventilate, non sempre le candele sono la soluzione ideale, meglio utilizzare dei lumini: proteggono la fiamma e diffondono una luce romantica e naturale. Se ne trovano di tutti i tipi e colori, dal piccolo lumino con candelina alle lanterne con grandi candele. Potete anche crearli voi facilmente: avete dei bicchieri colorati? Metteteci una candelina per lumino ed è fatta. Se trovate che le candele sono scomode, provate con i lumini LED a batteria o con le candele LED.

Le fiaccole creano un'atmosfera più scenografica. Solitamente sono realizzata in bambù o acciaio e hanno il bastone a punta per infilzarle nel terreno. Le fiaccole bruciano olio per lampade od olio di paraffina e si possono riempire nuovamente dopo l'uso. Se trovate che le fiaccole sono troppo onerose, potete sostituirle con lumini su lunghe aste in metallo oppure con fiaccole da giardino LED a batteria ricaricabile.

Una lanterna
Foto: Getty Images

La vitalità e i colori delle piante

Piante e fiori colorano il balcone e lo rendono più vivo.

Se disponete di spazio, potete usare i classici vasi da fiori, mentre i vasi da appendere sulla ringhiera del balcone o delle scale oppure le cosiddette fioriere sospese da fissare al soffitto del balcone non occupano spazio. Per le fioriere sospese occorre forare con il trapano il soffitto o la parete del balcone. Tenete presente che il gancio dovrà sopportare un peso notevole: una fioriera sospesa, con terriccio e fiori, pesa fino a 14 chili. 

L'esposizione del balcone, soleggiato a sud od ombreggiato a nord, influenza la scelta delle piante. Piante rustiche che amano il sole sono gerani, dipladenia, petunie, bidens, oleandro e lavanda. Fucsia, impatiens, lobelia, begonie o bacopa preferiscono luoghi ombreggiati.

Un vaso di fiori sul balcone
Foto: Getty Images

Macchie di colore con i cuscini

I cuscini invitano a rilassarsi e rendono il balcone accogliente. Mettete dei cuscini sulle sedie e ravvivate la lounge con cuscini colorati.

Scegliete cuscini con federe in materiale idrorepellente, ad esempio poliestere o poliacrilico. Per pulirli basa passare con un panno o una spugna umidi. Molte federe per cuscini si possono anche lavare in lavatrice, rispettando le indicazioni del produttore.

Anche le pelli, ad esempio le pelli di agnello, rendono più confortevole la seduta e nelle serate fresche le morbide coperte regalano una sensazione di intimità. Pelli e coperte non sono impermeabili, quindi ricordatevi di riporle in casa quando non le utilizzate.

Una sdraio con cuscino arancione su di essa
Foto: Getty Images

Leggete  qui quali mobili scegliere per rilassarsi comodamente sul balcone o il terrazzo.

Anche questo potrebbe interessarvi

Piante per ogni balcone

Idee per una varietà di fiori variopinti che non richiedono cure particolari

La primavera è il momento giusto per ravvivare il balcone con tanti fiori colorati. Scoprite qui le piante che non richiedono grandi attenzioni e adatte in questo periodo dell’anno ai balconi sia soleggiati che ombreggiati.

Erbe aromatiche in appartamento

La coltivazione indoor realizza i sogni di verde

In balcone o in salotto poco importa: erbe e verdure coltivate da sé aggiungono una nota più saporita ai piatti – e anche alla vita.