Affascinanti smokey eyes:

come truccare gli occhi da diva

Il trucco smokey eyes si realizza applicando intorno all’occhio un ombretto a contrasto. Si tratta di un tipo di trucco stravagante e vistoso. Vi spieghiamo in sei mosse come truccare gli occhi in stile smokey eyes.

Innanzitutto va detto che spesso parlando di smokey eyes si pensa a un contrasto tra chiaro e scuro. In realtà non esistono definizioni o regole ufficiali sul fatto che debba sempre esserci un contrasto. Si tratta piuttosto di un andamento cromatico intenso.

Ad esempio una donna dagli occhi verdi può realizzare un perfetto look smokey eyes con il colore contrastante viola. Gli occhi castani invece si abbinano alla perfezione con un verde scuro e gli occhi azzurri con una tonalità sul grigio o sull’azzurro.

Ecco di seguito le istruzioni passo dopo passo per truccare gli occhi con un look smokey eyes.

Smokey Eyes per gli occhi verdi
Foto: Getty Images

1. Preparazione al trucco smokey eyes

Innanzitutto prima di truccare gli occhi stendete il fondotinta su tutto il viso. Questa base viene poi completata da un velo di cipria trasparente. Si consiglia di applicare una base specifica anche sulle palpebre affinché il look smokey eyes risulti naturale per lungo tempo senza sciogliersi.

2. Come iniziare

Ora è il momento di truccare gli occhi. Per ottenere il caratteristico look fumoso degli smokey eyes innanzitutto si applica un ombretto marrone scuro sul terzo esterno della palpebra mobile.

Utilizzate un pennello da make up largo e morbido e otterrete così un contorno delicato. Poiché ai margini deve sfumare delicatamente, potete tranquillamente oltrepassare la palpebra con il colore. Inoltre è consigliabile realizzare un contorno scuro lungo il quarto esterno e al di sotto della palpebra.

3. Impreziosire gli smokey eyes con contorni morbidi

Ora bisogna dare i tocchi di colore. Con un pennello morbido stendete, sfumandole, delle tonalità di marrone chiaro o medio al di sopra della palpebra, nella zona della fase precedente.

Nel realizzare il trucco degli occhi o il look smokey eyes ricordate che il tocco chiaro deve essere dato lungo l’osso della cavità oculare. Questo accento deve proseguire fino al centro della palpebra e oltrepassare l’estremità esterna dell’occhio. Quanto più morbide saranno le parti finali e tanto più naturale risulterà il look smokey eyes.

4. Truccare gli occhi con degli accenti

Ora è il momento di dare allo sguardo quella profondità caratteristica e un po’ malfamata. Con un ombretto scuro sottolineare la linea sotto all’osso della cavità oculare. Per ottenere un look perfetto, collegare semplicemente l’ombreggiatura scura con il contorno chiaro dell’ultima fase. Per questa fase utilizzate un pennello di media durezza per realizzare al meglio le accentuazioni.

Il contorno ottimale viene realizzato in base alla forma degli occhi. Agli occhi sottili viene dato un effetto ottico di ampliamento disegnando una lunga linea di contorno verso l’esterno. Gli occhi distanti fra loro possono essere avvicinati disegnando la linea di contorno nel centro della palpebra.

5. La finitura degli smokey eyes

Una volta truccati gli occhi con tutte le tonalità, si applica una riga netta sopra l’attaccatura superiore delle ciglia. Alle principianti si consiglia in questo caso di utilizzare un kajal ceroso. Le più esperte possono invece scegliere un eyeliner liquido per disegnare le linee in maniera ancora più netta e ottenere così un look smokey eyes ancora più marcato.

Ricordate che la linea deve partire all’incirca dal centro della palpebra e oltrepassare di qualche millimetro la fine dell’occhio.

6. Tocchi finali per il trucco degli occhi

Il look è così finito, ma volendo potreste aggiungere ulteriori tocchi finali. Vi serve un ombretto chiaro e opaco: le tonalità nudo o crema sono perfette. Applicate l’ombretto sotto al punto più alto delle sopracciglia: questo espediente serve soprattutto ad aprire ulteriormente lo sguardo.

Se avete gli occhi molto vicini tra loro è consigliabile accentuare con questo ombretto chiaro anche il terzo interno della palpebra. Un ultimo tocco di perfezione: con un kajal chiaro accentuate l’interno deIl’attaccatura inferiore delle ciglia e applicate il mascara sulle ciglia.