Suggerimenti per le escursioni autunnali in Svizzera

Una checklist con quattro punti

Avete voglia di un’eccitante escursione di famiglia? Una buona organizzazione è già metà dell’opera! Seguite i nostri suggerimenti, per dare il via all’escursione con il bel tempo, l’attrezzatura giusta e senza stress.

una coppia a fare un'escursione
Foto: Getty Images

Verificate che ci sia bel tempo

Meglio fare passeggiate quando c’è il sole

Un’escursione autunnale con il sole o almeno senza pioggia è più divertente e presenta meno rischi, soprattutto se ci sono dei bambini. Perciò, controllate in Internet le previsioni del tempo nella zona di destinazione, ad esempio sul sito diMeteo Schweiz o di SRF meteo.

Durante l’escursione, tenete d’occhio nuvole e scie di condensazione

  • Se all’orizzonte si profilano delle nuvole scure con una cortina di pioggia, è meglio cercarsi un riparo.
  • Nessun timore se le nubi sono dei cirri: il tempo rimarrà stabile almeno per le successive 24 ore.
  • I piccoli cumuli sono nuvole di bel tempo. Ma se si addensano, possono essere portatrici di pioggia.

Se in cielo si formano le scie di condensazione, il tempo cambierà nelle 24 ore successive.

Equipaggiatevi a dovere per l’escursione a piedi

L’attrezzatura per le escursioni è fondamentale. Vi mostriamo cosa dovete considerare nella scelta dell’abbigliamento e quali cose devono assolutamente essere presenti nello zaino.

Indossate scarponcini da montagna alti fino alle caviglie e calze da trekking.

Scegliete abbigliamento sportivo in tessuto tecnico: il sudore passa all’esterno e il tessuto si asciuga rapidamente.

Cosa mettere nello zaino:

  • Bevande, cibo e un coltellino tascabile. Del cioccolato contro la stanchezza per i bambini.
  • A seconda della temperatura: cappellino e crema solare o berretto e guanti.
  • Spray per ferite, cerotti e bende.
  • Protezione anti-pioggia, perché in montagna il tempo cambia in fretta.
  • Per i bambini più piccoli, un cambio di vestiti.

App per trekking e cartina dei sentieri (in caso di mancanza di segnale)

scarpe da trekking
Foto: Getty Images

Pianificate il viaggio

Per un’escursione con tutta la famiglia vale la pena utilizzare i mezzi pubblici, purché il luogo di partenza e di arrivo siano ben collegati. I mezzi pubblici vi consentono di raggiungere la meta in orario, senza code e stress. Inoltre, potete beneficiare di offerte speciali:

Per i bambini ci sono biglietti giornalieri scontati e biglietti per bimbi accompagnati validi per un anno. Con i biglietti scontati, potete abbinare treno e autopostale e con le offerte abbinate potete acquistare pacchetti scontati per tutta la famiglia.

I bimbi accompagnati sotto i sei anni viaggiano gratis in tutta la Svizzera e dai sei ai sedici anni a metà prezzo.

Un’alternativa avventurosa ai mezzi pubblici

Chi preferisce viaggiare con maggiore libertà, può trasformare l’escursione in un’avventura di più giorni e noleggiare un camper. Un vero spasso per i bambini e un’avventura per i genitori!

Vista dal camper
Foto: Getty Images

Verificate gli orari di apertura

In autunno la natura indossa un vestito sontuoso e variopinto: la vista dai punti panoramici è ancora più mozzafiato che in estate. Ma non tutti i sentieri e le mete escursionistiche sono accessibili tutto l’anno.

In autunno i sentieri a mezza quota (fino a 1500 metri) sono di norma ancora aperti, ma più in alto sono probabilmente già innevati. Tenete anche presente che in autunno i sentieri a valle possono trovarsi immersi nella nebbia, con il rischio di non riuscire a vedere né il cielo né le montagne circostanti.

Quando organizzate il viaggio, verificate quindi che tutti i percorsi siano praticabili. Preferite in ogni caso le escursioni a mezza quota. Vi possono aiutare nella scelta dei percorsi i siti escursionistici.

Vi presentiamo qui 5 tra le più belle escursioni in Svizzera.

sentiero chiuso
Foto: Getty Images

A Elm o a Engelberg: qui si trovano le escursioni autunnali per famiglie più belle di tutta la Svizzera. 

Anche questo potrebbe interessarvi

Avventura con vista:

i ponti sospesi più spettacolari della Svizzera

Sapevate che il ponte sospeso più lungo del mondo si trova in Svizzera? Partite con noi alla scoperta. Avventurosi, idilliaci o adatti alle famiglie: vi proponiamo i migliori ponti sospesi di tutte le regioni svizzere.

Le più belle escursioni ad anello in Svizzera

Scoprire la natura a piedi

È tempo di indossare gli scarponi! Questi sentieri ci portano da A a B con ritorno ad A, attraversando i più incredibili spettacoli naturali del nostro Paese. Vi aspettano cascate fragorose, fossili risalenti a milioni di anni fa e formazioni rocciose.