Creare un giardino dal fascino naturale:

come dar vita a un ambiente in stile country

Tra gli stili di giardino più amati rientra sicuramente il country. Vi mostriamo come dar vita a un’idilliaca oasi naturale all’aperto con posti a sedere. Scoprirete anche i fiori, i colori e i mobili più adatti per piccoli spazi in stile country.

Design del giardino in stile country
Foto: Getty Images

Creare un giardino: le piante più adatte allo stile country

Arbusti facili da curare e meravigliose piante estive dalla lunga fioritura sono assolutamente in linea con lo stile country. Achillea, margherita, malva, papavero, sedo, astro, echinacea o delfinio ne sono alcuni tipici rappresentanti. Lavanda e rose si abbinano alla perfezione.

Ad arricchire questo giardino ci pensano delle splendide piante fiorite annuali. Sono particolarmente facili da curare e possono riempiere eventuali spazi liberi nell’aiuola. Zinnie, cosmee, fiordalisi o bocche di leone sono comuni fiori estivi di cui è facile prendersi cura, se invece si dispone di uno spazio più grande, sono splendidi anche i girasoli con la loro crescita vigorosa.

Potete utilizzare anche un mix di semi di fiori selvatici che nell’aiuola fioriscono rigogliosi proprio come in vaso. Esistono in varie combinazioni di colori, dai più discreti ai più vivaci. Inoltre i fiori selvatici, con la loro ampia varietà di nettare, attirano insetti come le api e le farfalle.

I fiori selvatici attirano gli insetti
Foto: Getty Images

Colori dominanti per un giardino country

Anche un piccolo giardino o un balcone sembra più grande se allestito utilizzando una tinta di fondo. In fase di progettazione potete quindi pensare al vostro colore preferito e che meglio si adatta all’ambiente. Per uno stile country, con i toni pastello naturali, andate sul sicuro: il rosa ha un effetto delicato e accogliente. Il beige è naturale ed elegante. I toni del blu hanno invece un’azione rilassante.

Mobili e accessori in stile country

Sobri vasi d’argilla, un vecchio annaffiatoio recuperato a un mercatino delle pulci oppure un cestino di vimini con tante belle piante completano il progetto del vostro giardino. Grazie al tipo di allestimento naturale, sedersi in mezzo a questo mare fiorito appagherà tutti i sensi. Scegliete tavolo e posti a sedere in un bianco sobrio ed elegante oppure nelle tinte naturali del legno.

Frutta e verdura per completare il progetto

Unire l’utile al dilettevole è un obiettivo dello stile country. Frutta e verdura non dovrebbero quindi mai mancare in giardino, sulla terrazza o in balcone. E non occorre nemmeno essere grandi esperti giardinieri. Anche i principianti riusciranno a produrre squisite insalate, croccanti ravanelli e piccole carote, tutte specie che necessitano di poco spazio.

Se avanza posto, arricchite il menu con succosi cetrioli, dolci pomodori e versatili zucchine, che crescono benissimo anche in vaso. Nella progettazione di un giardino anche gli amanti della frutta resteranno soddisfatti: fragole e alberi da frutta colonnari, come meli, peri e prugni, richiedono relativamente poche attenzioni e crescono in piccoli spazi.

Per assicurarvi un buon raccolto anche con le squisite erbe aromatiche e realizzare originali contenitori per piante, consultate anche i consigli di IN per creare un giardino.

Albero di limone in giardino
Foto: Getty Images