Leggeri, comodi e chic:

estate, tempo di sandali

Da bambini i sandali erano il segnale di inizio estate… Vi ricordate ancora il vostro primo paio? Vi presentiamo la storia di questa calzatura estiva e illustriamo come abbinare sapientemente le comode Birkenstock.

Donna si fa un selfie
Foto: Getty Images

Sandali e sandaletti

La parola sandalo deriva dal greco sàndalon, che significa scarpa con cinturino. I sandali sono quindi scarpe aperte che si legano al piede con dei lacci o cinturini. Di regola sono senza tacco o è molto basso, mentre i sandaletti più femminili sono caratterizzati da un tacco più alto.

 

Sandali: le mode cambiano

I resti più antichi di un paio di sandali sono stati trovati nello stato dell’Oregon, negli Stati Uniti. Dovrebbero avere circa 10 500 anni! Negli ultimi decenni si sono susseguite innumerevoli mode per i sandali:

  • gli anni sessanta e settanta erano caratterizzati dai sandali ortopedici Pescura, chiamati «Scholl», che la modella Twiggy indossò con le prime minigonne. Anche espadrillas, sandali grechi e sandali alla gladiatore erano molto in voga.
  • Negli anni settanta le Birkenstock vivevano un vero boom, le marche di abbigliamento sportivo presentavano stili sportivi e Adidas inventava le ciabatte Adilette.
  • Negli anni novanta erano d’obbligo i sandaletti con cinghie, sandali da trekking e quelli in plastica.

 

Sandali: le tendenze 2020

Oggi ogni marchio del mondo della moda e ogni designer propongono la propria collezione di sandali. Quest’anno vanno particolarmente di voga i sandali con cinghie, robusti sandali da trekking, sandali con plateau, modelli infra-alluce, espadrillas e le classiche ciabatte.

Donna con Birkenstock
Foto: Getty Images

Birkenstock – i sandali del giorno

Le Birkenstock sono comode e vanno di moda anche nel 2020. Unica restrizione: queste ciabatte trendy non sono adatte all’ufficio in cui vigono severe regole di abbigliamento. Sul lavoro agli uomini consigliamo scarpe chiuse.

Le Birkenstock si abbinano quasi a tutto: gli uomini possono indossarle con jeans, calzoncini o chino e una T-shirt, ma anche con una polo. Le donne le indossano con i jeans slim fit oppure a taglio conico. I modelli color marrone sono neutri e si possono abbinare a un outfit sportivo, mentre le Birkenstock nere creano un effetto leggermente più elegante con i jeans neri.

 

Come abbinare i sandali di moda

  • Sandaletti con cinghie: queste calzature estive si distinguono per il tacco e cinghie sottili, che contengono il piede. Donano all’outfit un tocco elegante e femminile e fanno sembrare la gamba più lunga. Questo tipo di sandali da donna si può indossare sia nel tempo libero sia sul lavoro. Si abbinano perfettamente a un abbigliamento da ufficio come a un delicato abitino in satin, a pantaloncini eleganti o semplicemente con i classici jeans. Unico tabù: non indossate mai i sandaletti con i calzini in nylon.
  • Sandali plateau: apparsi per la prima volta negli anni settanta, sono tornati oggi di moda. I sandali fanno sembrare più alte e permettono un appoggio stabile nonostante il tacco. I sandali o sandaletti plateau sono perfetti con minigonne, gonne al ginocchio o alla caviglia e con svariati tipi di abiti. Estremamente versatili, si abbinano bene anche con jeans slim fit.
  • Sandali da trekking: questo modello si contraddistingue per la buona aderenza della suola ed è particolarmente ergonomico. È adatto ad attività sportive e attive all’aperto, ma anche come comoda scarpa per tutti i giorni. Tuttavia non si addicono a un outfit da ufficio. Consigliamo di abbinare i sandali con un abito estivo chic oppure, nella variante per uomini, con jeans e una camicia bianca. In questo modo create una «rottura di stile» ed evitate il discutibile look da «turista di massa». Assolutamente da evitare: non indossate mai i calzini con i sandali da trekking!
Donna con Birkenstock
Foto: Getty Images
Si possono indossare i sandali con i calzini? Le scarpe aperte sono adatte all’ufficio? Qui trovate le risposte

Anche questo potrebbe interessarvi

Tote bag: grande borsa, borsa della spesa, borsa sportiva

tote bags, perfette in quali occasioni

Le tote bags esistono in innumerevoli varianti e svariati materiali. Esiste un modello adatto per ogni gusto ma anche per (quasi) ogni tipo di utilizzo. Vi presentiamo quattro possibilità di utilizzo delle tote bags.

Il bello del cappello

Le tendenze per fare girare la testa

Chi pensa che i cappelli da sole siano un male necessario nelle giornate calde si sbaglia di grosso: esistono innumerevoli copricapi estivi, sia per uomini sia per donne, che danno il raffinato tocco finale all’outfit. Le tendenze che ispirano.