Abbigliamento di stile con il colore 2020

Hana Spada

Per essere al passo con la moda

Anche nel 2020 nel settore moda e bellezza si prevede un’infinità di trend – ma tutti saranno all’insegna del colore dell’anno: il blu. Seguite questi consigli per introdurre il blu classico nel vostro guardaroba e stare al passo con la moda.

Questo articolo è presentato dallo stilista Clifford Lilley
Clifford Lilley
Foto: Clifford Lilley

Clifford Lilley (68) è originario di un villaggio trasognato in riva al mare, oggi noto per la colonia di pinguini che vi si stabilì all'inizio degli anni Ottanta.

Simonstown non è lontana da Città del Capo, in Sudafrica.  Lilley è arrivato in Svizzera all’inizio degli anni ’80 e da allora vive e lavora a Zurigo.

Ha fatto della sua passione, la moda, una professione:  alla fine degli anni ’90 Clifford Lilley è apparso in televisione innumerevoli volte e ha lavorato come stilista per le star di SRF. È apparso in vari programmi televisivi e canali. Tra gli altri ha partecipato a Cenerentola, il programma di Michelle Hunziker su TV3, Faces Styling Academy con Claudia Lässer, su RTL e Servus-TV.

Oggi lavora come stilista indipendente e consulente di moda ed è uno degli stilisti più noti e apprezzati in Svizzera.

Clifford ha aiutato molte personalità a migliorare la propria immagine e a trovare il proprio stile individuale.

Donna davanti allo specchio che tiene un vestito blu davanti a sé
Foto: Getty Images

Abiti blu, grande eleganza

Gli abiti in blu classico sono particolarmente maestosi. Ma anche gli abiti da sera in altre tonalità di blu sono assolutamente convincenti: dal blu reale intenso al celeste chiaro – un abito blu dona a chi lo indossa un’aura meravigliosa.

Il guardaroba può variare sia nello stile che nella lunghezza degli abiti. Non importa se mini, midi o fino a terra, seta, taffetà o pizzo, il «Classic Blue» valorizza la vostra figura e dona a tutti quel tocco in più. Alcuni abiti brillano di un’eleganza discreta, altri sono maggiormente valorizzati se combinati con alcune decorazioni. Nella scelta del vestito giusto, è fondamentale sentirsi a proprio agio. Soprattutto il taglio, la vestibilità dell’abito o la possibilità di indossarlo con o senza spalline, sono punti decisivi.

 

Donna davanti allo specchio che tiene un vestito blu davanti a sé
Foto: Getty Images

L’accessorio giusto nel colore moda

La clutch è una borsa da donna diventata popolare nel XX secolo e che presto celebrerà i suoi cento anni di vita. Si caratterizza in particolare per il suo aspetto molto elegante: è piuttosto piccola e stretta, non ha il manico e può essere realizzata con o senza tracolla. Anche la clutch è disponibile in numerose versioni: sobria, scintillante, brillante, decorata, in pelle, raso o altro materiale. In ogni caso una clutch blu dona un aspetto scintillante.

L’errore assolutamente da evitare quando si sceglie questo tipo di borsetta:
mai indossare la clutch sotto il braccio o sotto le ascelle. Questa borsetta va tenuta in mano, dal basso oppure dall’alto. Nel secondo caso si può tenere anche con entrambe le mani.

Borsa blu nella mano di una donna
Foto: Getty Images

Blu anche per la moda uomo

Il blu è un colore con tutte le carte in regola per conquistare il guardaroba dell’uomo classico. In particolare gli abiti in qualsiasi variante di blu valorizzano l’uomo, conferendogli un grande carisma:

gli abiti business in blu contribuiscono a trasmettere un’immagine di stabilità, intelligenza e autorevolezza. L’effetto calmante di questo colore accresce anche la fiducia in sé stesso di chi lo indossa. Il «Classic Blue» è anche il colore perfetto per un abito da matrimonio, ad esempio in combinazione con una camicia bianca!

Ma oltre che per lo smoking, il blu si sta sempre più affermando per tutti i capi del guardaroba maschile: cappelli, sciarpe, cravatte o calzini blu sono già disponibili praticamente in ogni negozio di abbigliamento da uomo.
Uomo in smoking blu
Foto: Getty Images

Essere trendy anche ai piedi

Anche ai piedi si può tranquillamente indossare il colore dell’anno. Da tempo ormai per essere alla moda è fondamentale indossare scarpe trendy che vengono interpretate e valorizzate in modi diversi. Per declinare correttamente il blu ai piedi, quest’anno si punta su alcuni materiali:

Le scarpe di camoscio blu, ricorderete, erano particolarmente popolari negli anni Settanta. Ora stanno tornando alla ribalta e s’impongono nella nostra scarpiera – sia da uomo che da donna!

Tra i tessuti la seta si distingue proprio per la sua eleganza e l’elevata resistenza. Ancora oggi, questo materiale morbido dona alle calzature un tocco raffinato e soprattutto nel blu regala al vostro outfit eleganza e stile, dalla testa ai piedi.

scarpe blu
Foto: Getty Images

Scoprite qui come il blu classico è stato designato colore dell’anno e tutte le sue caratteristiche.

Anche questo potrebbe interessarvi

Sport invernale con fattore avventura

In sella alla snowbike il divertimento è garantito

La traduzione di snowbike è bici da neve – ed è all’incirca la sensazione che si prova: sulla snowbike si sta comodamente seduti scendendo dalle piste da sci a grande velocità. Questo sport divertente garantisce azione, divertimento e avventura. Provatelo.

Al mare con il treno

Le spiagge raggiungibili senza aereo

Chi viaggia da Zurigo a San Remo in treno evita 140 chili di CO2 rispetto a chi per la stessa breve distanza fino al mare prende l’aereo. Per assorbire una simile quantità di CO2, un faggio impiega oltre 11 anni. Ecco le spiagge raggiungibili in treno.