Cremoso piacere sotto il sole

Una giornata in piscina con Nuii

Presentato da:

Quando il sole splende difficilmente si resta in casa – tutti escono per godersi il caldo, ma se si fa troppo intenso c’è un modo perfetto per rinfrescarsi: gustarsi un gelato cremoso.

Coppia in piscina
Foto: Getty Images

Sono appena le sette e il figlio già irrompe in camera da letto: «Andiamo in piscina oggi?» Accanto a lei, il marito si tira la coperta sulla testa e borbotta; avrebbe dormito volentieri ancora un po‘. Daniela getta un’occhiata allo smartphone: le previsioni danno sole e circa 27° C, una temperatura straordinaria per maggio. «Se ci lasciassi dormire ancora un’ora almeno, non mi dispiacerebbe. Intanto aiuta tua sorella a preparare la borsa.»

In gita con la famiglia in una giornata d’estate

Alla fine non è trascorsa nemmeno un’ora, ma con due tazze di caffè e una golosa colazione sul balcone il mondo ha tutto un altro aspetto – e poi il sole caldo splende nel cielo terso. Nella tarda mattinata finalmente si parte. Giunti in piscina, i bambini si fiondano subito nell‘acqua; Daniela fa appena in tempo a spalmare la crema solare sulle gambe e braccia in movimento. Suo marito si stende sul telo e chiude gli occhi, chiaramente deciso a recuperare il sonno perduto.

Daniela prende un libro, ma non riesce a concentrarsi. Fa troppo caldo e decide di andare a nuotare – e coglie l‘occasione per fare anche un po‘ di sport. Durante il tragitto, dà un‘occhiata ai bambini che sguazzano felici e che, per una volta, vanno d‘amore e d‘accordo.

Inizialmente l’acqua fredda le toglie il respiro, ma poi si abitua velocemente e fa le sue vasche, con un ritmo regolare, una bracciata dopo l‘altra. È così immersa nell’attività che prima di sentirli, i figli devono ripeterle tre volte: «Mamma, possiamo mangiare un gelato?» Dal bordo della piscina la osservano i volti speranzosi. «Va bene, andate a sceglierlo insieme a papà che penserà a pagare. Ma ne voglio uno anch’io!» grida mentre già corrono via e non è certa se l‘abbiano sentita.

Coppia in piscina
Foto: Getty Images

Nuii New York Cookies e panna

Esce dall’acqua e ritorna alla sdraio. Si è appena asciugata quando i tre sono di ritorno. La figlia sorride e le rivolge uno sguardo furbo. «Allora, cosa avete preso?», chiede Daniela.

«C’era un nuovo gusto, Nuii New York Cookies e panna», risponde il marito e le porge uno dei quattro gelati. Ecco spiegata la gioia della figlia: adora i biscotti, soprattutto nel gelato.

Daniela lo scarta, sente il cioccolato al latte che scricchiola sotto i denti e assaggia il cremoso gelato alla panna. Davvero delizioso! «Una vera avventura biscottosa» annuncia la figlia con la bocca piena di cioccolato. Tutti ridono. Daniela si sdraia gustandosi il gelato a occhi chiusi, fino a che le rimane in mano solo lo stecco. Ricorda il loro ultimo viaggio a New York e le belle impressioni indimenticabili che ha raccolto durante il viaggio. Nulla è più buono di un gelato in una calda giornata in piscina. Evviva l’estate.

.

Anche questo potrebbe interessarvi

L’impegno sociale di Nuii

Il Koala Re-Wilding Project

La protezione dell’ambiente riguarda tutti noi. Solo insieme possiamo, come società, riuscire a preservarlo per i posteri. Nuii contribuisce proteggendo i koala minacciati di estinzione.

Una gelateria in casa

Macchina del gelato e topping: i nostri consigli

Preparare il gelato in casa non è una missione impossibile. Scoprite come realizzarlo con o senza macchina del gelato, quali ingredienti gli danno un tocco in più e come conservarlo al meglio.