Consigli per una casa a prova di benessere

L'atmosfera giusta per una giornata di benessere

Il relax, si sa, non si ottiene a comando, ma ricreando la giusta atmosfera anche a casa. Con questi semplici accorgimenti potrete trasformarla in una vera e propria oasi di benessere.

masque facial
Foto: Getty Images

Telefono spento, musica accesa

Per spegnere i pensieri, bisogna spegnere il telefono. Lasciate fuori portata di mano lo smartphone, il laptop o l'Ipad, o almeno in modalità aereo; in alternativa, usateli solo per ascoltare la musica e non per comunicare.

Melodie al pianoforte, brani strumentali e sottofondi con i suoni della natura sono l'ideale per rilassarsi. Un ruscello che gorgoglia, la pioggia che cade leggera, gli uccellini che cinguettano hanno un effetto calmante sul nostro animo. A chi invece preferisce le melodie monotone, YouTube offre molte raccolte di rumori di sottofondo tra cui scegliere, per esempio «grey noise», «pink noise» o «black noise».

Spegnere il telefono cellulare
Foto: Getty Images

Il profumo della calma

I profumi influenzano il nostro umore: gli aromi dolci, come vaniglia, gelsomino o rosa, agiscono da calmanti, ma anche lavanda e sandalo hanno un effetto simile.

Potete acquistare questi prodotti sottoforma di oli essenziali nei negozi di articoli per la casa, nei negozi bio e in farmacia. Particolarmente pratici sono i vaporizzatori misti pronti all'uso, che permettono di creare un nuvola di profumo nell'ambiente.

Per diffondere una sensazione di benessere in ogni angolo della casa, potete spruzzare questi oli nella vasca da bagno, sull'asciugamano o sul cuscino.

Piccolo suggerimento: prima di utilizzare questi aromi, cambiate l'aria nella stanza. L'ossigeno rende l'aria più leggera e ha un effetto rivitalizzante sul corpo e sulla mente.

La donna odora di gelsomino
Foto: Getty Images

Sfruttare al meglio luce e colori

La luce abbagliante delle lampade da soffitto non aiuta a creare un'atmosfera rilassante, mentre quella indiretta di candele o lampade da tavolo produce un effetto riposante.

Le candele profumate hanno una doppia funzione: non solo rischiarano la stanza rendendola più accogliente, ma contribuiscono anche a creare un'atmosfera di calma e tranquillità.

Oltre alla luce, anche i colori giocano un ruolo fondamentale per il nostro benessere. Per ottenere un ambiente rilassante, scegliete colori scuri, neutri e caldi come il marrone, l'oro, il bordeaux o il verde scuro. Tappeti, asciugamani e tappetini per il bagno, accessori e quadri contribuiscono all'armonia generale della casa, per questo è importante sceglierne le tonalità e i colori con attenzione.

candele profumate
Foto: Getty Images

I benefici del calore

Il calore rilassa sia il corpo che la mente. Assicuratevi sempre che nelle stanze dedicate al relax (per esempio il bagno) la temperatura sia compresa tra i 23 e i 25 gradi.

Per concedersi proprio il massimo del comfort, potete preriscaldare l'accappatoio e gli asciugamani lasciandoli sul calorifero per un paio di minuti prima di usarli.

Lo stesso vale per i prodotti di bellezza come oli per i massaggi e lozioni per il corpo. Vi consigliamo di versarli in una ciotola che poi sistemerete sul calorifero. Attenzione, però: questi prodotti non vanno mai scaldati in microonde o in una pentola da cucina. Le alte temperature potrebbero danneggiarne i preziosi ingredienti, specialmente nelle maschere fatte in casa o nei prodotti bio.

termometri
Foto: Getty Images

Avete pianificato la vostra giornata dedicata al benessere, spento il cellulare e acceso le candele? Allora siete pronti! Qui trovate alcune ricette per preparare saponi e peeling fai-da-te.

Vi potrebbe interessare anche

Manicure perfetta in sette mosse

Unghie fai da te: è semplice

Per una perfetta manicure non bisogna per forza essere dei professionisti – bastano le giuste istruzioni e qualche utensile. Con questo know-how su smalto, lime e cura potete farvi le unghie da sole senza problemi. Provare per credere!

Depilazione delicata

Consigli di cura e igiene

Con i nostri consigli troverete risposta alle principali domande sulla depilazione: come riconoscere un centro professionale, quando sostituire la lametta del rasoio, come curare correttamente la pelle sensibile e prevenire segni sulla pelle.