Prenotare una crociera: a cosa prestare attenzione

Consigli sulla vostra crociera, anche in ambito ecologico

Vorreste fare una crociera, ma vi preoccupa il lato ecologico? Dobbiamo ammetterlo: le crociere non sono molto sostenibili. Tuttavia, il settore sta cambiando mentalità. Ecco a cosa prestare attenzione affinché il vostro viaggio diventi un’esperienza positiva.

Foto: Getty Images

Le crociere sono popolari, ma fanno anche discutere perché inquinano l’ambiente. Di seguito, quindi, alcuni consigli su come organizzare la vostra crociera nel modo più sostenibile possibile.

Prima di prenotare: consigli su crociere fluviali e marittime

Se è la prima volta che prenotate una crociera, avrete sicuramente molte domande. Ad esempio, quale cabina è la migliore, come sarà l’offerta gastronomica, cosa mettere in valigia oppure se c’è o meno un medico a bordo. Purtroppo, non esiste una risposta generale, varia tutto a seconda della compagnia di navigazione. Sta a voi informarvi a riguardo. Vi consigliamo di essere cauti riguardo alle spese mediche: è bene informarsi in anticipo sui costi che saranno coperti.

Come trovare la crociera adatta a voi

Esistono diversi tipi di crociera. A seconda delle vostre esigenze potete scegliere compagnia di navigazione, nave, tema del viaggio e itinerario. Riflettete in anticipo su cosa è importante per voi. Prestate attenzione ad aspetti come l’età dei viaggiatori, l’equipaggiamento a bordo e le attività offerte. Inoltre, nel nostro articolo trovate consigli utili sul tema dei viaggi fluviali.

Foto: Getty Images

Scoprite a quanto ammontano le emissioni di CO2 della vostra crociera

Se vi state chiedendo se valga davvero la pena fare una crociera nonostante il suo impatto ambientale, online trovate il calcolatore delle emissioni delle crociere. In questo modo potete calcolare le emissioni di CO2 della crociera che avete organizzato. Se decidete di continuare con il vostro viaggio, potete comunque scegliere di fare una donazione a favore della protezione del clima.

Prenotate crociere che hanno un impatto minimo sull’ambiente

La verità è che crociere e ambiente non andranno mai d’accordo. Tuttavia, le compagnie di navigazione si stanno impegnando molto nel settore della sostenibilità. Per esempio, utilizzando sempre più nuove tecnologie e carburanti come il gas naturale liquefatto. Anche al tema del risparmio energetico si presta particolare attenzione: è possibile, infatti, prenotare una crociera senza olio combustibile pesante, per ridurre l’impatto ambientale. Se vi sta a cuore l’ambiente, informatevi sul sito della compagnia di navigazione, per vedere il loro impegno concreto.

Prestate attenzione allo smaltimento dei rifiuti in crociera

Oltre ai carburanti, anche l’inquinamento delle acque è un problema che tocca le crociere. Un esempio sono le acque reflue causate dalle grandi navi. A cosa bisogna prestare attenzione, a questo proposito? È importante scegliere una compagnia di navigazione che impieghi sistemi recenti di risparmio e di trattamento dell’acqua. Le compagnie di navigazione dovrebbero inoltre tenere a mente la sostenibilità anche per quanto riguarda l’impiego dei prodotti alimentari e lo smaltimento dei rifiuti, che dovrebbe essere moderno. Facendo la raccolta differenziata dei rifiuti ed evitando sprechi, potete fare anche voi la vostra parte per rendere il vostro viaggio più rispettoso dell’ambiente.

Anche questo potrebbe interessarvi

Le più belle crociere fluviali d’Europa

Crociere sul Reno, sul Danubio e altri itinerari mozzafiato

Una volta saliti a bordo vi aspettano molte sorprese senza dovervi preoccupare del viaggio: non sorprende che le crociere fluviali vadano di moda. Non solo crociere sul Reno, Danubio o Rodano: ci sono altre tratte da scoprire.

Bio hotel in Svizzera

Quattro ottimi indirizzi – dal rustico al lussuoso

Vacanze nella natura, tra venerabili mura storiche o immersi nella vivacità urbana? Tutto questo è disponibile anche in qualità biologica. Questi quattro hotel puntano interamente sulla sostenibilità – per il benessere dei loro ospiti.