Con i figli, il cane o meglio in coppia?

Idee per microavventure molto speciali

Le microavventure non sono solo per gli adulti o le persone molto sportive. Ecco qualche consiglio di microavventura per tutta la famiglia – quattro zampe inclusi. E perché invece non concedersi una pausa romantica?

Foto: Getty Images

Microavventure con i figli

Basta qualche trucchetto per trasformare la natura appena fuori casa in un enorme parco giochi. Che ne direste per esempio di un entusiasmante pomeriggio nel bosco? Potreste per esempio costruire da soli arco e frecce e vagare così per i sentieri. Con grossi rami, sterpi e foglie si può costruire una fantastica capanna. Se i vostri figli sono già abbastanza grandi, possono guidarsi a vicenda nel bosco ad occhi chiusi. È incredibile cosa si possa percepire quando si esclude la vista. Che ne dite invece di visitare una fattoria vicina a casa? Avete un giardino o un balcone? Se le temperature lo consentono, potreste provare a dormire all’aperto. Il vantaggio: se qualcuno cambia idea e non vuole più dormire in tenda, si può tornare velocemente a casa e mettersi comodi nel letto.

Affinché le microavventure con i bambini siano divertenti per tutti, occorre osservare alcune regole. Con i bambini, infatti, i piani accurati possono venire annullati in un attimo. Pertanto ricordate di essere flessibili, che in fondo è proprio il senso dell’avventura. Potete iniziare con delle microavventure brevi e pian piano attuare idee sempre più complesse. Per le microavventure in cui prevedete di stare fuori casa un po’ più a lungo ricordate di portare qualcosa da mangiare. Inoltre è utile un cambio di indumenti, nel caso qualcuno si bagni o si sporchi.

Microavventure con il cane

I cani sono perfetti compagni di avventure, anche in formato mini. L’importante è che il vostro cane sia in forma, ad esempio per affrontare una passeggiata insieme a voi. In questo caso potete adattare il percorso in base all‘età e alla mobilità dell’animale. Una possibile alternativa è il geocaching – per esempio nel bosco dei Weltu. Un’esperienza adatta ai cani è anche un bel giro in barca dopo il lavoro. I più coraggiosi possono lasciare che sia il cane a scegliere il percorso: in questo modo scoprirete di certo tante cose nuove.

Microavventure per coppie

Ad un certo punto della relazione può capitare che si senta il bisogno di una ventata di aria fresca; nella frenesia di tutti i giorni infatti rimane ben poco tempo per il romanticismo. Anche in questo caso le microavventure possono creare nuovi stimoli. Non serve molto per spezzare la monotonia e vivere insieme qualcosa di nuovo. Oppure riscoprire cose o esperienze del passato: che ne dite di una romantica caccia al tesoro nei luoghi importanti per la vostra coppia? La strada in cui vi siete dati il primo bacio? Il lungofiume in cui vi siete detti per la prima volta «ti amo»?

Anche questo potrebbe interessarvi

 

Microavventure: evadere dalla quotidianità

Cosa si nasconde dietro al trend delle miniavventure

Vi piacerebbe rivivere un’autentica avventura? Si potrebbe obiettare però che non c’è tempo nella vita di tutti i giorni. Perché non provate le microavventure? Scoprite su Consumo cosa si nasconde dietro questa tendenza!

Un giro in bici ben riuscito:

E la gita diventa un piacere

Affinché il giro in bicicletta sia un divertimento spensierato, ci vuole un minimo di preparazione. Con i seguenti consigli per preparare la bici e l’equipaggiamento adatto tutto filerà liscio come l’olio.